Singhiozzo del feto

Person Veröffentlicht von: Luxus Kinder Liste In: Neugeborene Datum:

Il Singhiozzo del feto.

Ma è normale che i bambini abbiano il singhiozzo anche quando sono nella pancia?
La risposta è sì, il singhiozzo del bambino quando si trova nella tua pancia è un fenomeno del tutto normale. Se senti il tuo piccolo singhiozzare quindi non ti preoccupare, in realtà questo fenomeno è avvertibile e visibile anche con un’ecografia e inizia in quel periodo alla fine del primo trimestre .
I singhiozzi del bambino nell’utero sono dei leggeri movimenti, non sempre sono facili da sentire e possono persino essere confusi con i calci. Non c’è una giusta regola, possono essere più o meno numerosi: in ogni caso non dovresti assolutamente preoccuparti.
I bambini singhiozzino nell’utero ma anche se sono stati condotti diversi studi scientifici ginecologici e ostetrici ancora non si è arrivati all’elaborazione di una spiegazione pragmatica circa il motivo. Probabilmente i bambini singhiozzano perché hanno bisogno di equilibrare la pressione e quindi anche la quantità di liquido amniotico.

Che cosa è il singhiozzo del feto

Durante la crescita nella tua pancia, il bambino cresce a ritmi incredibili: si tratta del meraviglioso miracolo della vita e ogni step che affronta il piccolo è un piccolo passo verso la sua vita nel mondo reale. Solitamente una mamma inizia a percepire i movimenti del bambino in pancia verso la diciottesima settimana di dolce attesa. Questi movimenti, tra calcetti e semplici spostamenti nella sacca amniotica possono spesso essere scambiati per singhiozzi.
Ti consigliamo comunque di fare molta attenzione a tutto quello che succede in pancia, e ti assicuriamo che sarà comunque bellissimo farlo come un’emozione che non dimenticherai per il resto della tua vita, perché questo ti consente anche di capire se il bambino sta bene e se sta crescendo nel tuo pancino proprio come dovrebbe fare. In ogni caso non devi mai preoccuparti perché ogni bambino ha un suo percorso specifico di crescita e sviluppo dentro di te e quindi prima di spaventarti per troppi o troppo pochi movimenti tra calci e singhiozzi vari è sempre bene sentire il tuo medico.
Se il tuo ginecologo è d’accordo potresti dedicarti ad una leggera attività fisica in modo da avere delle energie in più e quindi gestire la gravidanza e i movimenti del bambino in modo migliore.

Cause del singhiozzo nella pancia in gravidanza

Se vuoi capire se il bambino sta singhiozzando o sta scalciando ti consigliamo di muoverti. Infatti spesso può succedere che il piccolo si muova se si sente a disagio in una posizione per lui scomoda o anche se avverte una sensazione strana quando mangi qualcosa di troppo freddo o troppo caldo in base anche all’escursione termica con la temperatura esterna. Il piccolo si muove infatti quando si sente a disagio e nel momento in cui sparisce questa situazione per lui fastidiosa smette anche di muoversi.
I movimenti avvengono non solo in un punto della pancia ma anche in varie aree del tuo addome sia nella parte alta che in quella più bassa.
Quando invece ti siedi e non ti muovi, ti trovi in uno stato di rilassatezza che non ti dà modo di pensare ad un probabile disagio o fastidio del piccolo e avverti una sorta di pulsazione ritmica da una sola zona della tua pancia, allora probabilmente si tratta del singhiozzo prenatale.Questo è un riflesso assolutamente normale e persiste anche cambiando posizione.Ti consigliamo comunque di contattare il ginecologo se questo fenomeno naturale avviene troppo spesso durante le giornate della tua gravidanza. Potrebbe infatti essere il sintomo di qualcosa di serio come ad esempio il cosiddetto prolasso del cordone ombelicale, che avviene nel momento in cui l’apporto di sangue e ossigeno subisce un rallentamento e quindi porta a problematiche anche potenzialmente pericolose. Questo può succedere soprattutto alla fine della tua gravidanza o persino nei momenti delicati del travaglio e del parto.
Tutto questo può portare a vere e proprie complicazioni conseguenti a questi problemi del cavo tra cui situazione anche spiacevoli come in particolare:
• cambiamenti importanti della frequenza cardiaca del bambino
• Abbassamenti eccessivi o aumenti non opportuni della pressione sanguigna del bambino
• accumulo pericoloso dei livelli CO2 nel sangue del piccolo nella tua pancia
• danni cerebrali gravi ma che puoi facilmente prevenire in tempo
• morte prenatale
I pericoli dovuti a situazioni non gestite del cordone ombelicale ha comunque evidenziato che il cosiddetto singhiozzo fetale trova una sua caus nella non naturale espansione del cordone ombelicale e quindi nella compressione dello stesso. I fenomeni di singhiozzo prenatale quindi aumentano a dismisura e le mamme possono verificare facilmente questi fenomeni. Se il piccola ha il singhiozzo più di cinque volte al giorno allora questo è sicuramente un pericoloso allarme che qualcosa non va nella tua pancia e quindi può essere il caso di allarmarsi e sentire il ginecologo senza però perdere calma e tranquillità.Il tuo dottore farà tutti gli esami del caso per capire se va tutto bene o c’è in quel momento qualcosa che non va con il tuo piccolo e con l’andamento naturale della gravidanza.


Kommentare

Keine Kommentare zu diesem Zeitpunkt!

Hinterlassen Sie Ihren Kommentar

Sonntag Montag Dienstag Mittwoch Donnerstag Freitag Samstag Januar Februar März April Mai Juni Juli August September Oktober November Dezember
  • Registrieren

Neues Konto registrieren

Sie haben bereits ein Konto?
Stattdessen eingeben O Passwort zurücksetzen